Just another WordPress.com site

ραυѕα ¢αffè…

 
La mia è stata una pausa lunga..direi troppo,
quasi cinque mesi…ma a volte serve.
E’ stato un periodo lungo e intenso, una serie di cose successe in modo consecutivo,
tante prove che a volte ci si impone di superare,
altre che arrivano e non ci si può tirare indietro,
ma tutto sommato tirando le somme forse non è stato un periodaccio, anzi.
Sono stati mesi in cui ho messo alla prova me stessa,la mia forza di volontà,
la mia voglia di andare avanti e migliorarmi,e la mia capacità di non lasciare
che eventi negativi influissero nella mia vita in modo
da stravolgerla. Sono soddisfatta dei risultati,anche se ancora ci sono cose
incomplete, cose che mancano, e cose che per adesso son solo sogni.
La latitanza da qui forse continuerà o forse no,
ma questo posto per me è un pezzetto
di vita, e non lo abbandono. E non sono altrove, come qualcuno mi ha chiesto.
No, non mi sono trasferita da nessuna parte, ero solo…in pausa.
 
 
Adesso che sono per un pò in una fase di relax,
qualcuno vuole un caffè?
😛
 
Hariel
 
Annunci

11 Risposte

  1. gAs

    Io si, volentieri… :)C\’è un buon profumo qui. Sarà solo di caffè?Sono sicuro di no… sarà il profumo del ritorno a casa…Bentornata Hariel… 🙂

    21 novembre 2009 alle 22:59

  2. Martine

    io lo accetto volentieri.. molto dolce!!buona domenicaMarty

    22 novembre 2009 alle 09:06

  3. Niky

    iooooooooooooooo!!!!ahahahah!!!!!nel mio post ho scritto alcune pirle d saggezza del mio ragazzo ahahha!!!qndo sbaglia parlando m fa morir dal ridere!!!ahahah!!!kiss e buon relax :):*

    22 novembre 2009 alle 14:07

  4. Danila Aurora

    Io spero di prendermi una pausa tutta la vita :)La mia vita sta diventando così preziosa da volerla condividere solo con chi mi sta intorno, con le persone con cui avere uno scambio reale. Il virtuale per me non è più abbastanza e, quel che peggio, il virtuale è di dominio pubblico.Non nego che possa essere un\’opportunità ma il gioco non vale la candela…Quel che scrivo è solo perchè mi è piaciuto ma i miei "reali" pensieri sono altrove (perdona il gioco di parole)Comunque il tuo è uno dei post più "vivi" che tu abbia mai scritto e, mi raccomando, non smettere mai 🙂

    22 novembre 2009 alle 22:05

  5. Danila Aurora

    La felicità non è mai breve… La felicità è quello che si porta dentro, non quello che si ottiene da fuori…Benigni dice che la felicità è una responsabilità ed ha perfettamente ragione, perchè il "vivere" non te lo regala nessuno e dipende solo da te. La gioia di vivere può essere anche il sorriso di un bambino o un semplice abbraccio, qualcosa che ti da calore o che ti sei guadagnata…il punto è che ci si focalizza solo su quello che non si ha, ignorando quello che si possiede mentre attorno a noi, in un silenzio muto, ci sono realmente quelli che soffrono…In sostanza penso che: "già ho solo una vita poi la spreco pure a soffrire ma che senso ha?".Una vita infelice è una vita persa. Non che la sofferenza faccia male, sia chiaro! ma una vita affrontata con il sorriso e con la voglia di andare avanti è una vita molto più efficiente di chi la passa tra i "vorrei ma non ho mai avuto le palle"…Ora vado a dormire che è già tardi… domani mi aspetta l\’ennesima giornata intensa :)bacio e abbraccioP.S. "La poesia non è fuori, è dentro…Cos\’è la poesia, non chiedermelo più,guardati nello specchio, la poesia sei tu…..e vestitele bene le poesie, cercate bene le parole… dovete sceglierle!A volte ci vogliono otto mesi per trovare una parola!Sceglietele…che la bellezza è cominciata quando qualcuno ha cominciato a scegliere." BenigniP. P. S. se guardi bene nel blog ci sono delle "cose che ho imparato".. 🙂

    26 novembre 2009 alle 01:03

  6. Venere

    Ogni tanto ci vuole… Buon caffè!Saluti

    27 novembre 2009 alle 16:04

  7. Azhariel

    A scoltami; ascolta i miei pensieri, leggi i miei occhi,sforzati di capireB ussa al mio cuore: non vede l’ora di aprirsi a teC onoscimi, comunica con meD immi di te: io voglio conoscere il tuo mondoE vita di nasconderti o di evitare il mio sguardoquando ti parlo o quando segno solo perché non micapisciF ai di tutto per comunicare: io voglio interagire con teG uarda le mie mani: parlano di meH ai timore di non capirmi? Io ne ho molto di più dinon riuscire ad esprimere ciò che ho dentroI mpara la mia lingua: vedrai che ne trarrai giovamentoanche tuL asciami entrare in relazione con te,M a sforzati di guardare il mondo come lo vedo e losento io, come io mi sto sforzando di capire il tuoN on ti preoccupare: io farò di tutto per capirtiO sserva i miei gesti; essi racchiudono in loro laprofondità del mio pensieroP rendimi a cuore: I careQ uando parli, muovi le labbra in modo chiaroaltrimenti non riesco a leggerleR aggiungimi: impara a conoscere il mio modo diinteragire con il mondoS egna insieme a me: riusciremo finalmente acomunicareT rattami come una persona intelligente, quale iosono: capisco tutto, basta che tu sappia spiegarmeloU n mondo silenzioso non è un mondo vuoto: ma ilvero handicap lo crea la maggioranza quando nonriesce a capire e a comunicare senza i suoniV isuo-manuale: è così che viene classificata la mialinguaZ ittisci tutti coloro che pensano che io nell’aria facciasolo gesti senza senso!SI CHIAMA L\’ALFABETO DEL SILENZIO, ME LO HAI FATTO TORNARE IN MENTE CON IL TUO POST E TE LO DEDICO :-)))

    28 novembre 2009 alle 07:04

  8. luca

    Ciao Ariel come stai? Io manco da anche poiu\’ di 5 mesi e sono sttao preso dal lavoro in modo profondo hehhe , infatti riescoa collegarmi solo dal mio studio ma live-spaces rientra fra i programmi web-sense e non mi fa connettere quasi mai ( che sfiga ). Oggi e\’ un caso e d e\’ stato come tornare a casa dopo quasi un anno di esilio e spero prima o poi di levare le fuliggini. Una pausa caffe\’ con te mi fa stare bene e mi sa di terra bagnata dopo la pioggia. La vita e\’ un continuo susseguirsi di cambiamneti , alcuni belli altri meno e spesso questi ultimi ci fanno assaporare di piu\’ quelli belli. lukaspasky@yahoo.it

    3 dicembre 2009 alle 19:14

  9. X4vier

    A volte resistere alla tempesta è il solo modo per capire che si è pronti a prender il mare … Baci … Splendido Spaces

    10 dicembre 2009 alle 23:20

  10. ∂єνιѕ

    Teso\’!!!!Io non scrivo più qua… Ma, come dici giustamente tu, è un pezzetto di me e non posso non tornare…Anche se ho fatto un blog diverso, prendendo il dominio, passo sempre a rivisatare i miei compagnoni di avventura…E tu sei una di questi.Fai bene come ti senti di fare… Assapora, sbaglia, rialzati, combatti, reagisci, strattona… Vivi insomma!!!!Ti abbraccio fortissimo e ti mando un bacio grosso grosso grosso…Devis

    12 dicembre 2009 alle 18:50

  11. Siride

    ciao giusy :)ti ricordi di me??? :)))anche io ho latitato parecchi mesetti……ora son tornata e son venuta a lasciarti subitoun saluto…spero di non latitare più, ma non si sa mai… :pallora?? è pronto il caffè??? :)))a presto!!

    16 dicembre 2009 alle 22:36

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...