Just another WordPress.com site

.

 

 

 

E ti svegli una mattina… gli occhi faticano ad aprirsi, non pensi al perché…

Come ogni mattina il tuo pensiero è rivolto alla stessa cosa…

e d’istinto allunghi un braccio e prendi il telefonino.

 

Messaggi, crea, a…

 

 

 

…fissi quel nome…

 

 

 

E all’improvviso una lacrima che ti solca il viso.

 

 

Ora ricordi perché i tuoi occhi fanno fatica ad aprirsi.

Hariel

 

 

 

 

 

 

 

  …e l’allegria, amica mia, va via con te…

 

Annunci

27 Risposte

  1. Deborah

    Che stupendo post,anche se mlto malinconico cara amica mia….
    momenti della vita a cui tutti noi faremmo mlto volentieri a meno…ricordi di un….quakosa lontano…ma l\’orgoglio ci fa soffrire in silenzio….maledetto orgoglio.
    Un bacione grande…ciao cara amica
    ti auguo serenità………DEBY

    13 maggio 2008 alle 09:55

  2. annyka

    Anche ad occhi chiusi io ci sarò sempre. tvb

    13 maggio 2008 alle 09:58

  3. Emanuela

    Lascio solo un abbraccio…

    13 maggio 2008 alle 10:01

  4. Venere

    Mi colpisce l\’intensità di questo post…. alle volte non servono paroloni o frasi ridondanti per esternare i propri sentimenti…. anche un gesto quotidiano, quasi automatico, può ricordarci quanto ci manca una persona…….
    Penso che il tempo può dare le giuste risposte ma penso pure che alcune persone non si dimenticheranno mai….. no, non è una "condanna"…… per certi versi è una grande fortuna…..
    Un abbraccio

    13 maggio 2008 alle 11:25

  5. Paolo

    mi ricorda tanto un sogno che ho fatto io
    ero felice e sorridente nel sogno poi, appena sveglio un velo di tristezza mi ha coperto il viso
     

    13 maggio 2008 alle 11:53

  6. jojo

    :(((((((((((((((((((
    :*****************************
    Shhhhhhhhhhhhhh….

    13 maggio 2008 alle 12:03

  7. lady

    a volte è così difficile…….
    quel maledetto nome…
    quel maledetto numero….
    quelle meravigliose abitudini…..
    per fortuna prima o poi passa…..

    13 maggio 2008 alle 12:32

  8. ines

    è quello che mi è successo stamattina.è quello che mi è successo anche ieri sera.Oggi. è il suo giorno. sempre 8 giorni dopo il Mio Giorno.Oggi mi deve bastare pensarlo. mi deve bastare rivolgergli lo sguardo,nel vuoto.E\’ sempre brutto quando qualcuno va via da te…quando la vita ci porta via qualcosa…quando siamo noi a voler staccarci dalle persone…E\’ sempre brutto fare i conti con se stessi….volendo o nolendo, il pensiero c\’è. l\’azione manca.ma è una fortuna!come stai, cumpà?

    13 maggio 2008 alle 12:47

  9. Rita

    ehi….nn vedo + serenità nelle tue parole…che brutto male…il male d\’amore…t abbraccio…anche se so che nn serve…un bacio forte rituzza

    13 maggio 2008 alle 13:25

  10. LadyB

     
    Niente commenti questa volta..
    solo un grande abbraccio
     
    con affetto
    LadyB

    13 maggio 2008 alle 13:31

  11. Marilena

    ciao har
    ninni mio adorato nn c\’è +
    mi manca da togliermi il fiato
    nn ce la faccio…………………………….

    13 maggio 2008 alle 14:17

  12. TiÞÞiTi

    Questo post è toccante, vibrante e teso come le corde di quel violino!!!
    Un Abbraccio!!!

    13 maggio 2008 alle 15:21

  13. Gianmarco

    Benvenuta nel mondo dei single…
     
    Speravo di non vederti qui tra noi, a dire il vero.
    Soluzioni? Nessuna, solo il tempo
    e le lacrime smetteranno di scendere
     
    ∂σииιє ∂αякσ

    13 maggio 2008 alle 15:35

  14. POISON

    Allegria che se ne va….magari  e spero x un momento..un giorno.
    Velatamente triste il tuo pensiero,Giusy cara.
    Ti abbraccio.

    13 maggio 2008 alle 16:15

  15. Gio'

    passerà anche questa bedduzza…
    ti lascio un abbraccio forte forte.

    13 maggio 2008 alle 18:16

  16. jojo

    E\’ il prezzo che si paga quando si prova l\’AMORE…
    Fa male e anche tanto…pero\’ hai avuto il privilegio di provare qualcosa che non tutti "toccano"
    devi solo esserne felice…
    ti auguro di provarlo mille altre volte anche se dopo saranno mille e piu\’ lacrime…
     
    MEGLIO AMARE E PERDERE CHE VINCERE E NON AMARE MAI
     
     
    Mi consolo cosi…. 🙂

    13 maggio 2008 alle 20:09

  17. Marilena

    si sn stata tanto tempo senza aggiornare il blog
    nn son stata tanto bene in salute e ora ci mancava solo questa
    purtroppo igor se n\’è andato nel peggiore dei modi
    anke i bravi veterinari sbagliano
    aveva cuore ingrossato a dismisura ke premevasulla sua trachea già compromessa dal collasso tracheale e ke a sua volta spingeva sui polmoni causando un\’edema ke nn siamo riusciti a curare
    siamo arrivati tardi
    e pensare ke solo una settimana prima lo aveva visitato auscultato e nn si era accorto ke il suo cuoricino stava cedendo
    son distrutta
    spero solo ke lui da lassù mi dia la forza di riprendermi
    un\’ abbraccio affettuoso

    13 maggio 2008 alle 20:36

  18. Mariagrazia

    mioddio come ti comprendo …
    un male sottile e lacerante cara Hariel
    ma che ci rende nobili e altere ..
    nn è da tutti
    m

    13 maggio 2008 alle 22:09

  19. Lucilla

    Ciao cara Hariel, come stai?
    Non passavo a trovarti da un po\’… ti avevo lasciata serena e felice e ora in questo tuo post leggo tanta malinconia… spero si tratti solo di un momento passeggero…
    Un abbraccio e alla prossima…
    Tanti baciotti!!! :-**************

    13 maggio 2008 alle 22:13

  20. Zen

    tesoro mio i ricordi fanno parte del proprio cuore,della propria vita e la vita è immensa…a volte fanno male e a volte fanno sognare…però è vita e nn ne puoi fare a meno!ti abbraccio forte

    13 maggio 2008 alle 22:55

  21. Fab

    Un dolore che chiunque abbia voluto vivere davvero la vita conosce.E forse, anche per questo, quell\’attimo sarà per te prezioso, come se al posto di una lacrima, una perla solcasse il tuo volto.
     

    13 maggio 2008 alle 23:13

  22. Julia

    …. ma che è successo? …
    giusy, cara, mi viene in mente un\’immagine di anni fa: mi sn svegliata con il sogno e invece la realtà era un incubo. ora ho capito il giusto trucco della vita: non aspettarsi niente, ma sorprendersi per quel niente che si può sempre trasformare… e sperare che dal dolore nasca un po\’ di felicità … pensiero contorto vero? ma so che tu, donnina forte e dotta, capirai!!!!!
    ti abbraccio fortissimo (senti come ti stritolo ?? ehehe!).
    kiss,
    Juju.

    14 maggio 2008 alle 00:02

  23. Gianpa

    non lo elemosino cara hariel, non lo farò mai. Piuttosto stò lottando per riconquistarlo…..o per conquistarlo.
     
    Un saluto. ciaaa

    14 maggio 2008 alle 01:24

  24. e...vado...

    ..abbraccio….strettostretto
    emma

    14 maggio 2008 alle 01:41

  25. rossella

    e dopo tutte le pappardelle di commenti che ti ho lasciato in questo blog..
    alla fine volevo dirti che io sto vivendo le stesse identiche cose…
    e nel dolore, ma soprattutto in quella tremenda rabbia che mi accompagna da quando mi alzo a quando mi addormento, mi ripeto sempre una frase di Faber, una delle poche che mi è sempre rimasta in mente
    "io mi dico che è stato meglio lasciarci che non esserci mai incontrati"
    tutti i sorrisi di questo mondo per te…
     

    14 maggio 2008 alle 14:52

  26. Bianca

    leggendo questi post, le lacrime hanno ripercorso il mio viso…era tanto ke nn succedeva…sto cercando di sembrare più allegra del solito, forse ci riesco, ma bastano poche parole, come le tue, che mi rispecchiano pienamente per farmi cancellare ancora una volta il sorriso dal mio viso…ma cmq meglio se torno a ripetermi quello che mi sn ripetuta per tutta la settimana, cioè: "stare male ora nn serve a niente, reagisci, e ricorda tutto questo come qualcosa di magnifico…arriverà anke per te quel ke meriti"
    sta frase la ripeto anke a te…cerca di sorridere e di prendere tutto in modo diverso, vedrai ke andrà un pò meglio…
    baci

    15 maggio 2008 alle 18:15

  27. **EmOZiONi SeNzA VoLto**

    Hariel… questo post… mi ha colpito particolarmete io trascorro gli ultimi giorni così. Da una settimana per me va avanti così. fa meno male sapere che non sono l\’unica.

    18 maggio 2008 alle 02:17

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...