Just another WordPress.com site

σ∂є αℓ gισяиσ fєℓι¢є

 
Questa volta lasciate che sia felice,
non è successo nulla a nessuno,
non sono da nessuna parte,
succede solo che sono felice
fino all’ultimo profondo angolino del cuore.

Camminando,dormendo o scrivendo,
che posso farci, sono felice.
sono più sterminato dell’erba nelle praterie,
sento la pelle come un albero raggrinzito,
e l’acqua sotto,gli uccelli in cima,
il mare come un anello intorno alla mia vita,
fatta di pane e pietra la terra
l’aria canta come una chitarra.

Tu al mio fianco sulla sabbia, sei sabbia,
tu canti e sei canto,
Il mondo è oggi la mia anima
canto e sabbia,il mondo oggi è la tua bocca,
lasciatemi sulla tua bocca e sulla sabbia
essere felice,
essere felice perché si,
perché respiro e perché respiri,
essere felice perché tocco il tuo ginocchio
ed è come se toccassi la pelle azzurra del cielo
e la sua freschezza.
Oggi lasciate che sia felice, io e basta,
con o senza tutti,
essere felice con l’erba e la sabbia
essere felice con l’aria e la terra,
essere felice con te,con la tua bocca,
 
…essere felice.

                                                                                                                                                                                                                         Pablo Neruda
 
 
 
               
 
Annunci

22 Risposte

  1. Rita

    ed io sono felice con te…per te…perchè lo meriti…e percepire un sorriso una felicità…in te…è una cosa davvero…felice;)affettuosi baci

    31 marzo 2008 alle 16:45

  2. Paolo

    goditi la felicità…..mi fa tanto piacere

    31 marzo 2008 alle 17:47

  3. Zen

    hai ragione…però una domanda…il cuore ce l\’ha l\’ora legale per te?

    31 marzo 2008 alle 17:51

  4. « Inchiostri

    Ciao bedda.
    Felice di rileggerti di nuovo.
    Si, avevo voglia di cambiare e dare un tocco di bianco.
    Sono felice che ti piaccia.
     
    Ti stringo,
    Mari.

    31 marzo 2008 alle 18:46

  5. Micia

    sii felice piu\’ che puoi.Un bacio grande grande

    31 marzo 2008 alle 19:57

  6. Ornella

    Ciao mia cara hariel.
    Per prima cosa grazie per gli auguri, è stato un bel pensiero!! ^_^
    In effetti avevo notato la tua latitanza, tuttavia so che ognuno ha i suoi tanti impegni, quindi credo che vada bene farsi vivi quando ne si sente la voglia, il bisogno!!
    Io sono prossima alla laurea, quidni è un periodo bello pieno..e, beh, come questa poesia, SONO FELICE!!
    Ti auguro di tutto cuore di essere davvero felice anche tu!!!
     
    Ornella. ^_^

    31 marzo 2008 alle 21:39

  7. ines

    è da quando ti conosco che non ti vedo così felice…da quando ti leggo che non sorridi così…tu meriti tutto. e di più.anche a me la serenità trionfa…solo un pò confusa per un futuro incerto…ma vado, anzi andiamo [io e lui] avanti,mano nella mano,sempre determinati e coraggiosi!ti bacio forte forte…a presto!

    31 marzo 2008 alle 22:03

  8. NinO

    Giusy,
    sono immensamente felice che tu sei felice :)))
    ci voleva.
    Si si.
     
    :-***
    Elena

    31 marzo 2008 alle 22:21

  9. Spaziatrice

    Ehilàààààà
    Bel cappellinooo:))))))
    Com\’è andata codesta latitanza?????:)
    Beh dai…Quando ci si alontana dal web,credo sempre buon segno,no?:)
    Anch\’io son poco presente ultimamente..Ma sto megliooooooo:)))
    Acciacchi a  parte….
    Un mega sorriso a te ed un pensiero
     


     
                                          Tiziana
     

    31 marzo 2008 alle 23:23

  10. Julia

    ti auguro che questo giorno duri per tanto tanto tempo. è dura conquistare questo momento felice, ma appena lo vivi ti scordi di quanto hai penato per ottenerlo…
    ciao giusy, non preoccuparti, pure io sn stata maluccio, sarà l\’anzianità… mah,,,,, o tanti pensieri nel cervello? non so, chissà!!!
    un abbraccio forte forte e continua cosììììììììììììììììììììììììììììì
    kiss.
    Juju

    31 marzo 2008 alle 23:54

  11. Angelo

    Essere felici perchè non si ha nulla, xchè in quel nulla c\’è tutto quello che occorre per vivere senza infelicità di passaggio in nessuna turnazione cancerosa. Un po’ come dire: ehi ragazzuoma, sorridi xchè fuori c’è il sole. Io sorrido xchè oggni m’è uscita una cosetta con la kitarra che era davvero molto stupendissima assai…. adesso nn riesco a rifarla… sono troppo infelice cazzarola 😦 avessi addumato il pc l’avrei registrato.
    Domani magari sarà un’altra felicità, trovo l’ufficio in fiamme ^^
    Baciuzzo 😉

    1 aprile 2008 alle 00:05

  12. M'Eyes

    …ma che meraviglia…
    La tua presenza trai miei pensieri mi ha riempito si sussiego…Un brindisi alla tua felicità…
    Bentornata
    M\’Eyes

    1 aprile 2008 alle 00:35

  13. Emilio

    Ciao Giusy!!
    La felicità è bella averla, tempo fa lessi che i popoli più poveri sono felici, nonostate la loro condizione non è delle migliori…
    Ma che combini? Sei scomparsa? Stavo x chiamare "Chi l\’ha visto? Poi ho visto il blog aggiornato, non ci speravo più!!
    Comunque come te la passi? Arrivata la primavera in Sicilia??
    Qui inizia a far caldo, ecco son felice anch\’io :))
    Un bacione carissima, ti stringoEmilio 😉

    1 aprile 2008 alle 12:10

  14. LДUЯД

    Ciao Bella,
    grazie per il tuo passaggio.
    Da tempo non entravo nel tuo blog.
    Che invidia vero…
    uno dei miei sogni si sta avverando…
    vedrai che i tuoi…saranno esauditi…
    Un bacione!

    1 aprile 2008 alle 12:37

  15. POISON

    E\’ un inno alla felicità—Dentro te esiste.
    E…in fondo non è poi così impossibile la felicità.
    Basta saperla interpretare nel modo giusto.
    Di rado, passo x i blog, ma questa poesia..
    merita un pensiero.
    Cara Giusy….continua ad avere un sorriso VERO
    COME QUELLO CHE MI HAI LASCIATO.
     
    uN abbraccio vero!!!

    1 aprile 2008 alle 14:38

  16. inexistente


    Um beijinho e um bom dia!
    Madalena
     
    Rendição
    Vem, camarada, vem
    Render-te neste sonho de beleza!
    Vem olhar doutro modo a natureza
    E cantá-la também!
     
    Ergue o teu coração como ninguém;
    Fala doutro luar, doutra pureza;
    Tens outra humanidade, outra certeza:
    Leva a chama da vida mais além!
     
    Até onde podia, caminhei.
    Vi a lama da terra que pisei
    E cobria-a de versos e de espanto.
     
    Mas, se o facho é maior na tua mão,
    Vem, camarada, irmão,
    Erguer sobre os meus versos o teu canto.
     
    Miguel Torga (1907-1995)

    1 aprile 2008 alle 15:45

  17. andrea

    ciao tesora
    chissa\’ se ti ricordi chi sono^^
    la mia mail dovresti averla
    e vedo che qui sei cmq sempre attiva
    un mondo di baci
    andre

    1 aprile 2008 alle 16:27

  18. SteLLa

    Finalmente in un tuo post riesco a leggere felicità… ho sempre trovato tante emozioni nelle tue parole ma FELICITA\’ non l\’ho mai letta… sono Felice per te TeSoRo… hhiiii ke belloOoOoOoOoOoO mi SenTo eMoSSioNaTaAaA.
    Tanti baciniiiii

    2 aprile 2008 alle 09:18

  19. Bianca

    La felicità, come si dice a napoli "che bella cos"
    tanto bella quanto rara…
    e io sono FELICE di leggere queste parole in uno dei tuoi post…
    Ti auguro 1000 giorni come questo…
    bacini

    2 aprile 2008 alle 19:12

  20. tracey

    ..improvvisa vertigine..felicità..

    5 aprile 2008 alle 16:40

  21. Federica

    Siiiiii…tieni stretto a te qst momento felice!!!nn farlo scappare!!!a volte capita..un piccolo momento, magari senza nessuna ragione apparente..e ci si sente..soddisfatti,liberi,senza pensieri(hakuna matata!!)…e Pablo Neruda..bhè..è Pablo Neruda!Ciaoo!!! ;o)

    5 aprile 2008 alle 21:49

  22. lady

    dovrebbe essere il canto di gioia di ogni nosteo nuovo giorno….
    era un po\’ che non passavo a trovarti
    ben ritrovata
    a presto

    6 maggio 2008 alle 09:10

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...