Just another WordPress.com site

1 мαggισ αℓ ℓαgσ мαυℓαzzσ

 

Camminando tra il verde …

 

 

… respirando a pieni polmoni …

 

 

  e ascoltando la natura …

 
 
 

fino ad arrivare alla meta!

 

  
E non importa se all’improvviso…
 
 

…la nebbia ci circonda.

 
 
Quella nebbia che a volte può far paura  
 
  
 
…altre volte rende tutto magico.
 
 
 
 
Credo che dovremmo sempre prendere il meglio dalla vita…
anche quando davanti a noi tutto sembra buio.
Anche quando sembra di essere tra una nebbia fitta che non ci fa vedere
più in là del nostro naso.
A volte cè chi anche tra la nebbia ci tiene la mano e ci sorride.
Non lo vedi? Prova a sentirlo…
E poi…
 
Dopo un temporale…esce sempre il sole.
 
 
(Grazie a chi tra quella nebbia, ma non solo quella , mi ha tenuta per mano e mi ha fatto sorridere.)
 
Hariel
 
 
Annunci

42 Risposte

  1. Simona

    E già concordo con l\’ultima frase…io di temporai ne ho visti parecchi  e anche di arcobaleni per fortuna!!!Nebbia un po\’meno,atmosfericamente parlando è difficile vedere la nebbia a catania!!!Però quella del cuore l\’ho sentita soffocante come nn mai anche io…Cmq sn già mamma da quasi10 mesi…se scorri le fotopuoivedere il mio pulcino!!!E poi certo che leggo…e se mi piace commento,se no nn lascio traccia…un sorriso anche a te…Simo

    2 maggio 2007 alle 18:11

  2. Ivänenke Von Leverkùhn

    ciao come stai? scusa l\’assenza ma
    ho avuto casini…
    senti ho scritto il 1 capitolo di un mio romanzetto sul blog
    ( nn quello che devo pubblicare…. un altro e una bozza… )
    sei ti va puoi dirmi cosa ne pensi.

    2 maggio 2007 alle 18:21

  3. *piNk pRiNceSS*

    davvero stupendo il tuo blog… mi infonde calma e tranquillità… sarà la ua musica^^

    2 maggio 2007 alle 18:31

  4. Komodo

    Ciao Signorina
     
    Eccomi di nuovo qui dopo un pò di tempo passato a Paris…
     
    Come stai?

    2 maggio 2007 alle 19:47

  5. Santino

    Ciao Hariel, che bello il tuo post… sai le immagini mi ricordano un posto bellissimo dove son stato l\’anno passato sui Nebrodi (lato Palermo), era un laghetto artificiale vicino ad un altro che credo si chiamasse Lago Maulazzo.
    Scusami se non ti ho detto prima che partivo, il fatto è che con tutto ciò che ho avuto da fare non ci pensavo neanche io fino al giorno prima! 🙂
    Son stato a Malta 4 giorni, beh non direi di essermi rilassato perchè ho dormito pochissimo, cmq mi son divertito molto! Son rientrato ieri, adesso devo riabituarmi alla vecchia routine 😉
    Spero che tu abbia passato un bel 1° Maggio, se il posto era quello le premesse c\’erano tutte! 🙂
    Un bacione e a presto!

    2 maggio 2007 alle 20:23

  6. Cristina

    Io c\’ero ^_^ ed è stato veramente magico ..
    Camminare nel bosco, tra la nebbia, e vedere i tronchi degli alberi simili a colonne di templi, sparire piano piano nella foschia che ovatta il rumore dei passi e del respiro .. Annusare l\’aria, piena dei suoi mille odori di foglie e di muschio, gustare il sapore della nebbia che ti abbraccia e ti punge la pelle .. è un\’esperienza magica la natura, per questo è il mio rifugio, il mio tempio degli Dei!

    2 maggio 2007 alle 20:24

  7. Ornella

    Guardando le foto ho pensato sbito ad AVALON…quindi ti ringrazio per questa bella suggestione fantasy che mi hai fatto provare!
     
    Riguardo al blocco amici…non me la sono presa tranquilla!Anzi, penso che prima o poi toccherà pure a me fare una bella ripulita!!!!Io per ora ti lascio lì, così so come raggiungerti quando mi verrà voglia…visto che sono un pò altalenante potrei dimenticarmi di passare per molti giorni! 🙂
    Dolce serata e dolce notte ^___^

    2 maggio 2007 alle 21:59

  8. CARMINE

    ma va la!la nebbia entra nelle ossa ed è brutta….anche se guardando le tue foto quasi quasi mi ricredo.

    2 maggio 2007 alle 22:26

  9. jojo

    Dolce come sempre :****

    2 maggio 2007 alle 22:50

  10. Fabio

    si… una mano sincera è una cosa bellissima…ma non sempre la si trova, sai? parlo di una mano vera….

    2 maggio 2007 alle 23:36

  11. Andrea

    Scommetto che sei scorpione… Come me!! ;-))Grazie per il sorriso che mi hai strappato…anche senza sale! :-))Un abbraccio.Andrea

    2 maggio 2007 alle 23:45

  12. Cristina

    Ops .. sono rincoglionita 😛 .. corretto!! 😀 SmUaCk :********

    3 maggio 2007 alle 00:25

  13. Andrea

    E che segno sarai mai, per vergognartene? :-))Prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr!! 😛

    3 maggio 2007 alle 00:27

  14. Santino

    Ops… ho fatto una gaff… era proprio quello il posto, bastava leggere meglio… 🙂
    Che ci facevi da queste parti? 😉
    Un bacione
     
    P.S. Non puoi metterci una X sul mio intervento precedente? 🙂

    3 maggio 2007 alle 01:16

  15. Azazel

    …vorrei muoverla per circostanze più piacevoli…la coda… ma la muovo sempre bene 🙂 c\’è una frase che mi è rimasta impressa detta da non so più chi non so più quando…anche quando piove e il cielo è coperto ricordati che oltre le nuvole ci sono sempre le stelle non smettono di brillare per te….basta solo aspettare che passi il temporale..un sorriso malefico.Cordialmente TuoAzazel

    3 maggio 2007 alle 09:25

  16. veronica

    CIAO PASSAVO DQ QUI..FANTASTICO QUESTO PENSIERO…VERAMENTE BELLO…E VERO….
    PASSA A TROVARMI…CIAO

    3 maggio 2007 alle 09:51

  17. matteo

    uau ma che bella gita che hai fatto, giusy… e che belle e poetiche parole che hai scritto 🙂 dopo la pioggia e il buio c\’è sempre il sole che torna ad illuminare la nostra vita… un bacione!
     
    Mat

    3 maggio 2007 alle 11:46

  18. mik

    "Quando c\’è la nebbia non si vede..
    e se non la vedi allora la nebbia c\’è…."
     
    Qualcosa di simile diveva totò in un suo film…
     
    Prender sempre il meglio dalla vita…
    Verò.. è proprio vero.. anche quando
    si è persi nella nebbia.. perchè forse
    intorno qualcosa c\’è… basta che la foschia
    cala ed i colori riempiono l\’animo…
     
    Mik

    3 maggio 2007 alle 12:05

  19. neutrino

    Pensami……come se fossi il tuo senso raro….
    Il caldo bacio improvviso, la melodia che si infonde nel cuore….
    Usami…… per i tuoi desideri e le tue più candide domande….
    Il contatto che arriva a far tremare la pelle, la memoria orgasmica che ti culla e ti alletta…..
    Stringimi…..quando sei avvolta dagli inutili  timori…
    Una risorsa di pace, la calma incrollabile che sana l\’animo….
    Sono il tuo essere "vitale", la tua voglia di RESPIRARE!!
    (il vuoto)(da esso generano movenze, e il tuo carisma proviene divino….)

    3 maggio 2007 alle 12:44

  20. umberto

    ciao dolcezza eccomi appena tornato da una giornata di lavoro , sono passato per ringraziarti del tuo passaggio nel mio spazio.
    Ho letto questo tuo post a dire il vero penso che niente sia piu\’ magico di una giornata di pioggia o di nebbia spesso le brutte giornate metereoligicamente parlando sono brutte per molti ma per me  ed altri sono le piu\’ belle sono quelle che spesso ti fanno pensare.Ciao a presto e torna quando vuoi sei la benvenuta

    3 maggio 2007 alle 14:53

  21. SteLLa

    Come al solito  leggendo mi sono immersa nella magia delle tue parole…

    3 maggio 2007 alle 15:11

  22. Bambolina

    Che bel modo di scrivere che hai…sei davvero dolcissim!1bacio!

    3 maggio 2007 alle 15:33

  23. ∂єνιѕ

    Hai proprio ragione… Ogni giorno c\’è una nuova sorpresa. Bisogna sempre prendere il meglio da quello che ci capita quotidianamente. Anche se ci sembra tutto buio. Anche perchè non piove per sempre.
    Credo che il vero trucco della vita sia proprio questo… Andare avanti. Sempre. Comunque. E vivere. Non lasciarsi vivere.
    p.s. lo sai chi non sopporto? Chi continuamente si piange addosso…
    Tu mi piaci. Sei tosta.
    Un bacio.
    ∂єνιѕ

    3 maggio 2007 alle 16:12

  24. Ale

     
    Eh? Si parla di me? Si, ogni tanto spunto 😛
     
    Ciaooo

    3 maggio 2007 alle 16:32

  25. Dottor Avomalouco

    Oggi un sorrisetto illumina
    lo specchio della mia stanza….
     
    Con tanto affetto ti abbraccio
    forte e ti bacio sulla fronte senza
    sconti………    😉
     
    "ci vediamo all\’improvviso". Nico.

    3 maggio 2007 alle 18:04

  26. Fabio

     
    azz… se solo avessi letto prima….. mannaggia!!!!
     

    3 maggio 2007 alle 18:44

  27. michele

    …il mio cuoricino è greve
    …la mia testa è confusa
    …le mie parole incerte
    …il mio stomaco è dolente assai
    …ma è necessario non scappare?
    …ho una sola certezza e te ne voglio fare dono:
    in un commento l\’indirizzo di posta elettronica è facoltativo;)
    …un bacio

    3 maggio 2007 alle 20:50

  28. Komodo

    Pure il regalino vuoi…?
     
    e te lo meriti?

    3 maggio 2007 alle 21:44

  29. Giacoma

    Ei bella…che bei posti…che pace…
    io lo sapevo…te l\’ho sempre detto…
    come ho scritto in un mio post"non si può comandare al sole di splendere"ma…
    prima o poi lui ritorna…lo fà…splende…
    lui è sempre lì…amche se ci sono le nuvole a coprirlo a volte…
    lui c\’è.
    Un grandissimo bacio x te giuiuzza mia
    Giaky

    3 maggio 2007 alle 21:53

  30. ricky

    E se quel qualcuno che ci tiene la mano anche tra la nebbia fosse un angelo… :)Ciao Hariel,
    questa sera prima di iniziare a vedere l\’ennesimo film sono di blog ed eccomiqui per augurarti una buona serata… sei riuscita a vedere il film di cuiti avevo " parlato "…un bacione…Ricky

    3 maggio 2007 alle 22:21

  31. serena

    Io veramente le due frasi le ho intese indipendentemente l\’una dall\’altra…:S
    Forse è come dici tu un bilanciare, anche se con me non ha funzionato molto… dovrei perfezionare quest\’arte!!!
    Giusitta io sono a casa, studio, vado a lezione, guardo la tv sempre la solita vita… ho solo eliminato temporaneamente msn o quanto meno lo uso pochissimo… avevo bisogno di un taglio netto e sto cercando di portarlo avanti…
    Le persone a cui tengo le contatto con i commenti o con le e-mail… per ora preferisco così…
    Tornerò ad essere più presente, almeno per te…
    Ma tu comunque sai dove trovarmi 🙂
    ormai la strada del gommista l\’hai imparata ihihihihihihihihihihihihih
     
    Me ne vado a nanna
    Un bacio e buonanotte
     
    p.s. Le foto sono proprio carine, belli i colori soprattutto delle ultime 4… nell\’ultima perchè non provi a raddrizzare la linea dell\’orizzonte? E ca tu storta si è inutili!!!! :PPPPPPP

    3 maggio 2007 alle 23:30

  32. @::::Arduinna::::@

    Ciao cara conterranea,passo per dirti che il tuo blog è davvero intimo e denso d\’atmosfera…complimenti.Sxo passi da me!Un saluto by Arduinna:-)Ps:attenta a certe immagini(anche se è sbagliato lo so,molte sono bellissime),sono severi,non vorrei ti censurassero,a me è già successo purtroppo.E\’ un consiglio:-)Ciao

    3 maggio 2007 alle 23:54

  33. ∂єνιѕ

    Sei vera… Sbagliato frase prima. Continuamente viviamo, andiamo avanti, lottiamo, mordiamo, ridiamo.
    Ma tranquilla… il cuore non lo perderemo MAI. Magari si può spezzare e ti sembra non ci si possa più rimettere assieme i cocci.
    Poi un giorno ti svegli e succede un qualcosa che te lo fa ritrovare al solito posto e senti che batte. Magari più forte di prima.
    CREDICI!!!! Sempre!!!
    Io ho avuto la storia più bella e importante con Diego. E\’ durata 8 anni, di cui 4 di convivenza. Ed un giorno ho scoperto la cosa più brutta che possa succedere ad una coppia… Credevo non sarei mai più stato capace di rialzarmi. Ho sbattuto il muso contro persone che non vale neppure la pena ricoradare. Mi son sentito una persona di m***a, quasi al limite della decenza. Ma poi… Mi sono svegliato. E ho capito che la vita va sempre avanti. E ogni giorno c\’è sempre un motivo, una sorpresa fantastica.
    E te ne accorgerai anche dal mio prox post…
    ∂єνιѕ
    p.s. stemperiamo i toni… Riguardo al dormire assieme… Hai perfettamente ragione… si può dormire assolutamente senza fare nulla. PERO\’ (sempre sti cavolo di però) se c\’è attrazione (e ce n\’è stata… purtroppo o fortuna, ancora non so bene…) be\’…
    Un bacio grandissimo. Notte dolce.

    4 maggio 2007 alle 01:18

  34. Dottor Avomalouco

    Ti auguro una notte senza precedenti….
     
    Con un sorriso nel sonno….
     
    Con affetto…
     
    "ci vediamo all\’improvviso". Nico.

    4 maggio 2007 alle 02:45

  35. michele

    …quando scriverai un commento ad un post leggi poco sopra e capirai…buonagiornata

    4 maggio 2007 alle 07:17

  36. Simona

    Buon dì Harriel…Come va?Noi benino,siamo ancora presi di sonno…spero spunti presto sto dentino!!!!!!

    4 maggio 2007 alle 09:07

  37. Fabry

    Ciao mi è piaciuto molto il pensiero che sei riuscita ad estrapolare dalla giornata che hai trascorso al lago, si vede che sei una ragazza riflessiva e profonda.
    cmq è quello che penso sempre anch\’io "dopo il temporale esce sempre il sole"
    io questa volta l\’ho organizzata x benino la scampagnata (dopo i precedenti!) se passi leggi! 🙂
    ti lascio con una rima che mi viene spontanea: ma con tutta questa nebbia al lago maulazzo non vi siete un pò rotti il c…! hihihi!
    ciao ciao!  

    4 maggio 2007 alle 11:52

  38. Simona

    Credo che il dolore di un dente che spunta sia più grande di quello delle nostre mole del giudizio,che poi nn so nemmeno se qualcuna l\’ho messa visto che nonostante la maternità rimango una fanciullina,altro che giudizio.Beh dicevo che il dolore è sproporzionatoi visto che lui è tantpo piccino…ma passerà.Ne ha già due….il terzo è in arrivo,lo avverto…Cmq cronaca dei progressi di mariuccio a parte,come va?Io muoio di sonno,spero solo che domani ci sia sole e mare ad aspettarmi…troppo stress accumulato fra queste quattro mura.é brutto lavorare a casa,sei senza respiro e senza sorrisi…voglio stare in mezzo alla gente!!!!!!!!Ok,fine dello skero…Ciao Bella…Simo

    4 maggio 2007 alle 14:00

  39. Andrea

    Siamo tutti in via di ristrutturazione pare….
    Bisognerà stare attenti alla tinta da usare allora,tanto per non prendere abbagli!!!!!!
     
    La nebbia è l\’anima della terra,viene a confonderci e a perderci ma poi,rischiara il tutto, coinvolgendoci.
    Tendi sempre la mano a chi te la offre,questa è l\’estuario del cuore!
     
    Niente bikini?
    Sei fortunata,quest\’anno va il costume intero……..
    Ciao nebbiosa fanciulla.
                                               Andrea

    4 maggio 2007 alle 14:46

  40. Rita

    ehi…belle parole…è proprio vero a volte nn ci rendiamo conto degli spiragli di sol, di quelle piccole cose impercetticilli ma che potrebbero darci una nuova visione di tutto…di noi.ma soprattutto degli altri e di tutto quello che ci circonda..baci

    4 maggio 2007 alle 22:14

  41. Andrea

    Una volta lessi da qualche parte che per poter vedere l\’arcobaleno bisogna prima sopportare la pioggia…
    Purtroppo è così…
    Un saluto, un abbraccio ed un bacino dolce Hariel…
    Buona domenica…

    6 maggio 2007 alle 12:06

  42. Silvia

    Non dovremmo mai perdere di vista certi pensieri, nemmeno quando non ci sembra essere soluzione….anzi, soprattutto in quei momenti…

    10 maggio 2007 alle 16:55

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...