Just another WordPress.com site

Chissà perchè…

 
 
 
 
…i miei coetanei non credono più
nei valori
dell’amore e della famiglia?
 
(Hariel)
Annunci

14 Risposte

  1. TiÞÞiTi

    …è d\’uopo… cioè è necessario… visto che mi piace quello che scrivi e come lo scrivi…
    è quindi necessario (per me) far capolino e che ritorni di tanto in tanto da queste parti, sempre che a te faccia piacere!!!!
    Amo particolarmente le persone che con quattro parole riescono a comunicare… un pensiero, uno stato d\’animo… un\’emozione… e tu riesci benissimo in questo!!!!
    ammazza….mo basta complimenti…ahahahaha altrimenti mi commuovo io per te!!!!
    ciao..e alla prossima!!!

    6 novembre 2006 alle 23:36

  2. Mariana

    è una domanda o un\’affermazione? 😀
    io posso dire che per me non è assolutamente così…nonostante abbia 7 in meno di te…e quindi dovrei rientrare a maggior ragione in questa specie di"categoria"…
     
    credo nell\’amore…di conseguenza nella famiglia e ho ancora quei valori che come tu stessa hai detto si stanno via via perdendo… 🙂
     
    si Giusy…è vero!
    purtroppo al giorno d\’oggi la figura"famiglia-casa-unione-amore"non funziona più come dovrebbe…ma io credo che la colpa sia soprattutto di questa società così leggera…frivola…superficiale…io penso questo!
     
    dolce notte scimmietta…
    a domani!

    7 novembre 2006 alle 02:13

  3. Jackie

    da coetanea io posso solo dirti ke ci credo e pure tanto…
    anche se la mia prima esperienza è andat come è andata…
    nn mi arrendo…
    voglio una famiglia vera …
    voglio tutto quel calore ke puo\’ contenere…
     
    dolce notte piccola

    7 novembre 2006 alle 02:22

  4. Marco

    Parlare di valori di fronte alla società che abbiamo di fronte è difficile,credere nella famiglia,credere nei principi,sono parole giuste,ma oggi sembra che ognuno abbia i suoi di principi,e vada come vada…le parole amore…lealtà…sincerità…onore…coraggio…famiglia..rispetto e potrei metterne parecchie altre,se ci si ferma un momento,e ci si guarda in giro si vede che stanno andando a perdersi…
    Di certo non faccio di tutta l\’erba un fascio,e questo x fortuna,c\’è ancora chi sà dare valore a quelle parole chi sà dargli un significato….
    Da parte mia posso dirti si credo nella famiglia,ci credo eccome,a 34 anni vorrei avere un figlio mio e una moglie da teneri stretti a me e mostrare al mondo con orgoglio…Vorrei trovare quella persona che sappia credere in quei principi e in quell\’amore in cui credo…e ti posso assicurare che la montatura della famiglia del mulino bianco,tutti felici,a confronto si vergognerebbe…basta solo crederci e metterci tanto e tanto impegno;-)
    Grazie x il complimento,sono felice che ti piace la mia nipotina,ammettilo sarei un papà doc,è sempre sorridente così quando è in braccio con me:-P
     
    "Cerca l\’angelo dentro di te…lascialo libero di uscire e di volare…e forse ritroverai la forza di sognare"
     
    Ti Auguro un buon giorno un kiss soffiato al vento x te:)
     
     
     
    Cuore Di Lupo

    7 novembre 2006 alle 08:18

  5. Antonella

    forse perchè non si dà più un significato alla parola "per sempre". forse perchè le persone sono piu prese dalla carriera e dalla vita professionale piuttosto che dall\’esigenza di portare amore con sè nell\’esistenza. io faccio aprte di quelle persone che ci credono ancora indissolubilmente, anche se per ora manca tutto…e vabbè 🙂 bellissima la foto….bellissima.

    7 novembre 2006 alle 09:15

  6. Gio'

    Nn tutti… 😉
    baciuzzi beddazza…
    Ps: meno male ke hai cambiato
    post…quella foto mi provocava
    incubi e visioni..ahahahhahah!

    7 novembre 2006 alle 11:41

  7. #Là#

    Foto stupenda!Cmq credo che tutto il problema risieda nella crescita della diffidenza verso chiunque unita ad una sovrappercezione delle nostre capacità. E\’ ovvio che se non ti fidi di nessuno, se pensi sempre che tutto cioè che ti vien dato preveda un tornaconto, è impossibile costruire qualcosa. Siamo in un mondo di leader senza squadra.. e il bello è che non è una questione di mancanza di valori, ma di pura incapacità ad accettare pienamente amore&famiglia. E allora si diventa frivoli per riempire a forza il buco lasciato dall\’incapacità non tanto di amare ma di accettare amore.Se non ti fidi di chi ti dice di amarti. Se non ti fidi di chi ti vorrebbe stare accanto. Se in fondo in fondo magari non ti fideresti neanche dei tuoi figli perchè li vedresti un po\’ come degli estranei in casa… come fai a pensare di confidare in forze diverse dalle tue?P.s. Parla una "ggiovane" che non si fida affatto, ma che non crede sia tutto solo bianco e nero: credo ancora nelle mezze stagioni e nella redenzione (non nel cambiamento però) 😉

    7 novembre 2006 alle 12:57

  8. peppe

    ci togliamo 7 anni…sono più piccolo, ma PER FORTUNA sono cresciuto dando il giusto valore a tutto (almeno credo), la famiglia sta al primo gradino della mia scala di valori…ma il discorso da fare qui è diverso, è a monte. Si è perso il valore della famiglia perchè concretamente le famiglie si sgretolano con molta, troppa facilità…siamo nati con chi si è sposato anche 3-4 volte. Non c\’è più l\’ideale di vivere una vita con una e una sola persona, ci siamo abituati a consumare tutto troppo velocemente, a non cercare soluzioni e a non sacrificarci minimamente. L\’affermazione personale sulla società viene prima di tutto…il resto è noia!

    7 novembre 2006 alle 13:01

  9. Giampy

    Semplice, si son persi da un bel pò… :p
    Ciao puppitedda… 😡
    Ihihihihihihihihihih! 😀
     
     
     
    P.S. 168 è un prefisso hard??? 😮

    7 novembre 2006 alle 14:16

  10. TiÞÞiTi

    perchè il sacrificio spaventa!!! è tutto lì !!! siamo una generazione di finti spaventati!!! è questa la mia risposta al tuo quesito!!!
    mentre in merito al leggere tra le righe… credo che sia una questione di propria sensibilità… ci sono persone capaci e persone meno capaci!!!
    Credo che in un "mondo di parole", quale può essere un blog… è importante cogliere l\’emozione che una frase, una foto, una musica riesce a trasmettermi… è un tentativo di far proprie, o meglio di rivisitare le proprie emozioni, attraverso le parole altrui!!!
    …Noto che ti sei innamorata del testo della canzone che ho scelto per il mio intervento!!! Non la conoscevo, ma anche a me è piaciuta subito, sia il testo che la melodia … grande la Vanoni!!!!!
    Alla fine hai ascoltato tutta la mia compilation?!?!?!? pure io che suono la "guitar"!?!?!? che vergogna…!!!! ahahahhaha … come hai potuto mi piace abbinare ad ogni intervento una musica di sottofondo… assegnare ad una emozione una propria colonna sonora!!!
    Un Abbraccio…
    😉
     
    PS: non è poi un tunnel troppo buio!!!!….anzi!!! bacio!!!

    7 novembre 2006 alle 15:18

  11. Max

    …io cambierei il detto…chi l\’ha dura la vince…ahahahahahahahah !!! Buona giornata beddazza mia…un abbraccio ed un bacione…Smackkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkk !!!

    8 novembre 2006 alle 09:06

  12. mik

    I miei coetani non credono più a niente
    forse non sono solamente loro a non credere
    e più mi guardo intorno più vedo che non ci sono
    valori forti da difendere e portar con se nel cammino
    della vita come dono prezioso di questo tempo…
     
    Il tempo e la società cambia il modo di vivere
    e ci si ritrova soli a camminar per strade irte
    ma ciò che ci circonda non deve condizionare
    il nostro esser, ma dar forza alla semplicità
    di un pensier … ma io non sono bravo e mi
    perdo in poche righe… ed allora lascio a te
    ed al tuo dire la forza di un\’idea…
     
    Un bacio
    Mik

    8 novembre 2006 alle 18:36

  13. Harlock

    Certo ke #Là#  crede nelle mezze stagioni…..ora ha il suo idolo ke la guida 😉 ….. ok lo so… la proprietaria del Blog… mi lincierà…… ma nel caso….. mi difenderà #Là#

    9 novembre 2006 alle 00:30

  14. Ivänenke Von Leverkùhn

    LA FAMIGLIA E SOLO UN LUOGO DI COSTRIZIONI FONDATO SULLA MENZOGNA….. L\’amore nn esiste e quindi neppure la struttura familiare marito-moglie-figli.

    29 dicembre 2006 alle 16:10

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...