Just another WordPress.com site

E oggi ripenso…

All’emozione della prima volta che ho preso un neonato tra le mie braccia, emozione mista a paura nel tenere quel cucciolo d’uomo,e alla voglia di averne uno mio.

All’emozione dell’ultimo bacio… ma non del primo.

All’emozione nell’iniziare gli studi universitari … e a come oggi continuo con indifferenza.
All’emozione di quel bacio sulla fronte 10 anni fa … e a quella persa una settimana fa.

All’emozione nel prepararmi per uscire con qualcuno … per poi non riceve nemmeno un complimento.

All’emozione provata nel conoscere qualcuno … che non ha condiviso la mia emozione.

All’emozione di guardare due occhi fissarmi … per poi scoprire che dietro c’era il solito interesse.
All’emozione nel ricevere quel "ciao"… e alla mia stupida timidezza che mi ha lasciato incredula a fissare senza parlare.

All’emozione di aver pensato due sole volte "ti amo" … ma all’amarezza di non averlo detto.

All’emozione nello sperare di ricevere una sorpresa … ma di non averla mai provata.

All’emozione nel pensare ai miei sogni …
che oggi quasi non ho più.
(Hariel)
 

" Mi ritrovo qua
A raccimolare sogni
Visto che ora mai
Li tengo incatenati da un po’ …..

…..I sogni non sono nei cassetti perché ci stanno stretti e rimangono a metà
Ed hanno paura del buio… "

Annunci

20 Risposte

  1. xar

    le emozioni sono un continuo divenire…esse scorgano dalla fonte della nostra anima…e tu quella ce l\’hai,ed è proprio bella, quindi non temere…può piovere e capitare che i fiumi del cuore trabocchino, come può avvenire che vi siano periodi di siccità… le nuvole nere non sono solo portatrici di grigio, ma cariche di inaspettate gocce d\’acqua che una volta cadute al suolo potranno dare solievo ai fiori che popolano i campi dell\’io…i sogni continuano a soggiornare in te, adesso non dai loro molta importanza xkè…aspetti che piova! 😛 Ma una persona con i tuoi occhi non potrà mai smettere di credere in alcune cose…è il nostro destino! Mi mancheranno quegli occhi…
     
    besos

    8 settembre 2006 alle 16:22

  2. _SiL_

    sai…quando poi dolore e rabbia passano…io sono contenta di aver provato certe emozioni…sono contenta di aver "provato", perchè i rimpianti di non aver detto o fatto mi fanno male, più dei rimorsi per aver fatto…vivere la vita significa anche lasciarsi guidare dalle emozioni, lasciarsi trasportare, comunque vada…anche se poi ti accorgi che dall\’altra parte non sei stata capita…incatenare i sogni è privare delle ali parte della nostra anima…provo a crederci di nuovo, anche se al momento mi risulta un po\’ diffficile…Sono "rinata" si…quasi non ci credevo… :)ma senti…mi piace parecchio il vortice della granita…io ci fonderei un club!! 😉 ihih!!io sono sempre pronta…fragola, doppia panna e due brioches…quando dite voi!!!bacione! Silvia

    8 settembre 2006 alle 18:38

  3. Venere

    Ciao Hariel… e mi hai fatto ripensare a molte di queste emozioni… però è bello anche se rimane un pò di amarezza dentro!
    Un saluto

    8 settembre 2006 alle 20:39

  4. mauro

    Nonononononononononononononononononononononononononononono!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
     
     
    Nonononononononononononononononononononononononononononono!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
     
    Certe emozioni contano e valgono per l\’attimo in cui sono vissute. Per quel motivo sono tanto belle! E non devi aggiungere nessun MA, nessun POI!! Sono state belle. Punto.
    Esiste poi l\’amarezza per altre cose ed è un di più, sgradito forse, ma non sufficiente a cancellare al cuore la possibilità di vivere emozioni belle! Quelle potranno sempre esserci! E così anche i sogni… che come sai anche tu hanno paura del buio, per cui tienili bene in vista!
     
    Ok… so che in questo momento starai andando a ballare, per cui… buona serata!
     

    8 settembre 2006 alle 23:49

  5. michele

    …che botta sorella…colpito e affondato…penserai che  sono ruffiano ma m\’hai fatto venì il magone…cerca di scrivere cose allegre come faccio io;)…c\’è gente che passa a trovarmi per ritrovare il sorriso…i miei amici mi chiamano \’arcobaleno\’…i sogni mi telefonano quotidianemente dicendomi che li ho realizzati da tempo…su su hariel! ho bisogno dei tuoi sabotaggi sulla rete non puoi mollarmi proprio adesso!…nottuzza

    9 settembre 2006 alle 01:41

  6. ۩۞۩oasi۩۞۩

    CIAO ,, LASCIO QUI\’ UN SALUTO ANCHE FA PARTE DELLA MIA AMICA ELISA,,
    BUON FINE SETTIMANA.
    MASSIMO
    ELISA
    CIAO

    9 settembre 2006 alle 08:48

  7. Daniele

    No dai, non essere giù 😦
    Io dovrei stare peggio, ma alla fine mi sfogo con delle minchiatine :p
     
    Baci :***

    9 settembre 2006 alle 09:21

  8. Marcus Bachtin

    dopo un\’eternità
     

    Passo a passo
    la lunga agonia del cigno
    e vedere dietro la facciata,
    paradiso perduto,
    dipingere ultimi orizzonti
    ma la morte dentro la vita.
     
     
    Si perde lo sguardo duro
    dentro la ferita rabberciata
    ed io ho un nuovo volto:
    una foglia bacia il suolo
    ed il territorio di caccia
    è delimitato dall’anima.
     
     
    Pensavo di aver opportunità;
    dietro ad una nuvola il cielo
    e niente oltre la pioggia
    scura come le impressioni calde
    a vagare dentro i desideri,
    ma il futuro non aspetta.

    9 settembre 2006 alle 22:42

  9. xar

    era proprio destino…non dico altro! (a buon intenditori….) 🙂

    10 settembre 2006 alle 02:27

  10. Carmelo

    ciaoooo
    finalmente !!!!!!! si comincia col calcio giocato (I SPERO PULITO)
    quest\’anno siamo davvero da champions quindi speriamo bene
    e forza PALERMO SBALORDITIVOOOOOOOOOOOOOOOO !!!!!!!!
    ciauuu magari ci si vede nel mio blog per festeggiare la prima di una lunga serie di vittorie del 2006/2007 dopo le 17:00
    B.DOMENICA
    se vuoi votarmi clikka QUI !!!!

    10 settembre 2006 alle 13:09

  11. _SiL_

    ah….ho capito ora la cosa del "copia e incolla!…ahahaah!!! che tipa, che sei!!! ma …a questo punto devo darti pienamente ragione…comunque…per la cronaca…anche io sono ferma a due granite, perciò la terza ipercalorica ci sta…a parte che per colpa del mio ex ho anche perso 6 Kg…non credo faccia male!! ahahaha!!vabbè…il delirio si sta impossessando di me….ti posso linkare nel mio blog? che te lo chiedo a fare? ti linko e basta, va…bacio…buonanotte… 🙂 Silah….bello il tuo blog, passa dal mio…(ghghghghghg!!!)

    10 settembre 2006 alle 23:12

  12. ۩۞۩oasi۩۞۩

    CIAO GRAZIE DEL TUO PASSAGGIO, GRAZIE DI AVER LASCIATO I SALUTI, MOLTI LASCIANO UN PASSAGGIO SENZA SALUTI, QUINDI GRAZIE X 2 VOLTE,,, IO SONO CADUTO IN QUESTO MERAVIGLIOSO MONDO DOVE LASCIO CADERE IL MIO SALUTO UN COMPLIMENTO E\’ (sempre un piacere da pèarte mia unitamente alla mia amica Ely.
    CIAO…. MASSIMO.
    Ely&massimo
    **************
    *************
    ************
    ***********
    **********
    *********
    ********
    *******
    ******
    *****
    ****
    ***
    **
    *

    10 settembre 2006 alle 23:24

  13. Marcus Bachtin

    copia e incolla… a volte si sente il bisogno di esprimere il proprio pensiero a diverse latitudini, con differenti ampiezze d\’onda e molteplici casse di risonanza… quando trovo blog interessanti trovo difficile lasciare un pensiero che magari rischia di non esprimere fino in fondo l\’emozione di quel momento… allora ho scelto di lasciare l\’ultimo dei pensieri lasciati sul mio blog…
    spiegazione non dovuta… ma forse necessaria per non cominciare con il piede sbagliato…
     
    come sono arrivato a te? inseguendo blog dopo blog una serie di persone interessanti, a cui ho lasciato ultimi pensieri dal mio blog… come vedi sono onesto, preferisco rimandare al mio blog… più o meno sempre…

    10 settembre 2006 alle 23:46

  14. Marcus Bachtin

    sono tornato… ripasserei anche spesso, ma tu mi provochi troppo
    ed io tendo a reagire… non me tengo mai una… soprattutto quando penso di aver ragione…
    ma come si suol dire la ragione è dei pazzi ed il confine che separa genio e follia è davvero labile, per cui non vedo nessuna ragione per continuare ad argomentare e continui a lasciare su questi muri virtuali di un web sconfinato, sprazzi di me stesso…

    11 settembre 2006 alle 02:39

  15. Marcus Bachtin

    offeso mai.. inviperito ogni tanto… incazzato sempre e solo con me stesso…

    11 settembre 2006 alle 04:20

  16. ★*... ⓐⓝⓣⓞ...*★´¨`♥•.¸¸.•♥•.¸

    le emozioni sono bellissime da ricordare,qualsiasi cosa abbiano o nn abbiano portato dopo,l\’importante è averle provate ed essere stata bene in quei momenti,il resto nn conta,tutto va avanti….la vita va avanti tesoro

    11 settembre 2006 alle 08:34

  17. Masso

    ma poi chi se ne frega di come vanno a finire le cose, l\’importante e\’ non smettere mai di provare emozione, questa e\’ l\’unica cosa che ci distingue dalle macchine.
    l\’emozione e\’ la base dei sogni, non perderla mai, anche nei momenti piu\’ bui.
    un bacio

    11 settembre 2006 alle 11:08

  18. serena

    Mi sono ritrovata moltissimo in questo post… è stato come un pugno allo stomaco… adesso non scrivo nulla al riguardo perchè sono davvero stravolta,ma tornerò a leggerlo e a scriverti il mio pensiero…
     
    Da profonda animalista, io e il lupo ci siamo messi d\’accordo… a lui salva la vita a me un 26 in chimica organica… mi pare giusto, no?
    Grazie mille del pensiero che hai avuto!
     
    p.s. A quando la granita? io sono libera finalmente!

    11 settembre 2006 alle 16:56

  19. jojo

    riesci sempre a toccarmi l\’anima…
     

    11 settembre 2006 alle 19:56

  20. serena

    Ti accolgo stra volentieri nella mia isola della forza di volontà… io ci sono arrivata da sola, ma se posso facilitarti il cammino x arrivarci, lo faccio con tutto il cuore…
    Mi sono sentita così qualche mese fa… se guardi indietro puoi vederlo… i sogni e i desideri che avevo progettato non mi appartenavano più,la voglia di fare qualcosa x qualcuno che non ha mai capito e apprezzato è decisamente finita… per cui sono nella fase lavori in corso… penso a me e a quello che voglio…e cerco di arrivarci…
     
    Tempo fa ho letto lo Zahir, di coelho, una parte mi ha fatta aprire gli occhi… diceva che nella vita c\’è un adattore, che non ti consente di proseguire il tuo cammino, e noi dobbiamo liberarci di questo adattatore, perchè qualunque cosa esso sia, non sarà mai + importante di noi stesse…
     
    Giuro che ti capisco perchè sò cosa si prova, ma spero arriverai presto al punto di dire" cazzo, questa è la mia vita e deve andare dove dico io!!"
     
    un bacio e grazie 1000 x il commento di ieri, ho sorriso come una scema x 1 minuto!
    Sere
     
    p.s. Giovedì mattina che ne dici se ci prendiamo la granita io tu e Silvia? fammi sapere così in caso che x te nn va bene ci organizziamo x un altro giorno! 

    12 settembre 2006 alle 12:14

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...