Just another WordPress.com site

MA COME SI FA?????

 NEONATA VIVA IN SACCHETTO DAVANTI A CHIESA

CATANIA – Italiana quasi sicuramente, carnagione chiara, viso tondo roseo e

pasciuto, con una fitta capigliatura nera. Pesa 2,450 chilogrammi, indossa un

pannolino bianco e si trova dentro un’ incubatrice ma soltanto per precauzione,

per evitare infezioni che potrebbe avere preso durante il taglio del cordone

ombelicale. E’ Isabella Maria, nata questa mattina a Catania, e lasciata dalla

madre davanti al portone principale della chiesa del Cuore Immacolato di Maria,

nel frequentatissimo viale Vittorio Veneto.
La neonata, che sta bene, era dentro un sacchetto di carta, della catena

Ovviesse, avvolta con camicie bianche da donna, sporche di sangue, e con il

cordone tagliato con le forbici e l’ ombelico chiuso con fazzolettini di carta.

Ad accorgersi di lei é stato un giovane dello Sri Lanka che ha avvertito il

commesso di un negozio di abbigliamento, attiguo alla chiesa.

Ha trascorso una notte tranquilla e sta bene Isabella Maria.

I medici del Policlinico, dov’e’ ricoverata, continuano a trattenerla per

precauzione in un’incubatrice del reparto di terapia intensiva, ma le sue condizioni

sono definite sostanzialmente buone. Non si hanno ancora notizie dei genitori naturali.

 

Entro la fine del mese, se nessuno dovesse presentarsi per riconoscerla,

la neonata potrebbe essere affidata a una nuova famiglia.

Lo prevede la procedura della Procura e dal Tribunale per i minorenni di Catania,

che passa attraverso l’affidamento prima e poi la preadozione presso

una delle famiglie da tempo in lista di attesa.

            

 

Annunci

4 Risposte

  1. Dino

    Caspiterina che storia…Tutto questo accade perchè la gente (colpa delle cattive informazioni), non sa che una donna che non vuole o non può avere la custodia del suo bambino, può senza enormi problemi partorire il suo piccolo in ospedale è darlo in affidamento nella privacy più assoluta.Colpa dei media che ci riempiono la testa di sole cazzate.Grazie anche a quella grandissima CESSA di "Maria De Filippi" che è riuscita a distruggere un MITO che si chiamava Maurizio Costanzo.Evviva l\’informazione!!!P.S.: Grazie di essere passata da me (Crepi il Lupo).

    12 ottobre 2005 alle 20:12

  2. Dino

    P.S.: sono tornato questa notte per dare un\’occhiata al tuo "MSN Space" (e per copiare la tua E-Mail, se non ti dispiace), poi ho dato un\’altra occhiata alle tue gallery e ho visto una foto in particolare che mi è piaciuta davvero tando "SHARBAT GULA PAKISTAN".Verrò a trovarti di nuovo.Ciaoooooooo.

    13 ottobre 2005 alle 03:45

  3. nicole

    la mia sorellina è nata il 9ottobre…ha2settimane..giuro ke nn riuscirei a stare senza di lei…ti guarda e comincia già a sorridere…ci vuole solo ke coraggio abbandonarli..ke gente di merda..

    23 ottobre 2005 alle 11:19

  4. мємι

    non posso credere ke certe cose succedano veramente!!! Povera bimba!!! Cmq complimenti x il blog;-) se t va passa da me…bacix

    23 ottobre 2005 alle 12:59

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...